Chiara Pasticcera: e io mi riposo

54 ricette da preparare senza l’aiuto degli adulti e senza fornelli né elettrodomestici

Chiara Pasticcera

di Alessandro Corallo

Falzea Editore

Pagg. 224

Età di lettura: dai 7 anni

 

 

 

“Ma davvero, davvero? Posso cucinare io senza il tuo aiuto? Cioè faccio tutto da sola e tu guardi e basta?”

“Se vuoi non guardo nemmeno. Mi chiami quando hai finito.”

Non può crederci la mia “ragazza” quando le porto a casa “Chiara Pasticcera” e le spiego che è un libro di ricette un po’ speciale. Non il solito ricettario in cui la mamma fa quasi tutto e il bambino/la bambina collabora. Questa volta non si usano fornelli, né elettrodomestici.

Le ricette di Chiara sono veramente a portata di bambino, forse perché Chiara è una bambina in carne e ossa, che sperimenta in cucina quello che le ha insegnato la nonna e aggiunge un po’ della sua fantasia.

Oltre ovviamente all’autonomia che è un potente fertilizzante dell’autostima e non guasta mai, un altro aspetto che mi piace molto di questo libro, è il ritorno alla manualità.

Quando ero bambina e aiutavo la mia mamma a fare le torte, non si versavano tutti gli ingredienti nel mixer, e tac, la torta è fatta. No, no. Grembiulino, ciotola sulle ginocchia, cucchiaio di legno, e via a mescolare ben bene in attesa del premio finale (il permesso di leccare il cucchiaio e pulire la ciotola con le dita..).

Con “Chiara pasticcera” ricompare un utensile ormai in disuso: lo sbattitore a manovella. Certo, si fa meno fatica con le fruste elettriche, ma meglio non lasciare soli i bambini con gli elettrodomestici. E poi visto che si parla tanto di risparmio energetico… 

Allora, che ne direste di un bel Tiramisù alla yogurt? Oppure una bella fetta di Anguria felice? O magari l’intramontabile Salame di cioccolato?

  

I dessert preparati da Chiara hanno un aspetto molto invitante e sono perfetti anche per le festicciole tra amiche. Tra una ricetta e l’altra, si raccontano un po’ di avventure di Chiara, che insieme alle sue amiche ha fondato Il “Dolce Club”.

Le ricette sono 54. Una per ogni week-end dell’anno.

E ora scusate, vado a spaparanzarmi sul divano, e magari mi faccio persino la manicure. Alla cucina ci pensa mia figlia!

 

Se fossi… un editore?

Akiko e il palloncino. Un libro illustrato con eleganza, una storia lieve come un palloncino

Ve la ricordate la Carrà negli anni ’90 con il gioco del “Se fosse…”?

Oggi voglio buttarmi anch’io, mi manca solo la parruccona bionda.

Se fossi….un editore quale libro pubblicherei?

Tranquilli, niente telefonate, prendo la linea, non prendo la linea.

Vi do subito la risposta.

Questo!

 

Akiko e il palloncino

di Komako Sakai

Editore: Babalibri

Pagine 36

Età di lettura: dai 3 anni

 

 

 In casa mia gira la versione inglese da qualche anno, e quante volte leggendolo mi sono detta: Ah, se fossi un editore lo pubblicherei subito…

Ma c’è qualcuno che ci ha pensato per me. Grande Babalibri. Il libro è appena uscito. 

Komako Sakai, l’autrice, è un’illustratrice raffinata che affronta in questo libro un tema senza tempo: i bambini e il palloncino. Andiamo, chi di noi non ricorda la delusione nel veder volare via il proprio palloncino?

E chi non ricorda con terrore il momento in cui il proprio figlio si è lasciato sfuggire il palloncino? (aiuto!)

A occhio e croce direi che Akiko, la protagonista del libro, ha tre anni. Le viene regalato un palloncino mentre è in giro per compere con la mamma. Per non farlo volare via, la mamma lega il filo del palloncino a un cucchiaino, così il palloncino può fluttuare accanto alla bimba senza alcun rischio. Akiko tratta il palloncino come un amico, fa un sacco di cose con lui..

 ma poi, il vento lo fa volare su un albero.

Akiko come farà?

 

Se eravate troppo piccoli e non ricordate il gioco del Se fosse (beata gioventù!) o volete fare un tuffo nel passato, su youtube ne troverete alcuni spezzoni.

Se vi piace il tema del palloncino, sappiate che ne abbiamo già parlato a proposito di un altro libro (pubblicato sempre da Babalibri e assolutamente imperdibile.. http://www.comemarcovaldo.it/inseguendo-un-palloncino/).